fbpx
Vasca con sportello per disabili e anziani

Ci sono gesti che facciamo ogni giorno come scendere dal letto, vestirsi, salire le scale e lavarsi nella vasca che, a causa dell’età che avanza, di un infortunio o di una malattia degenerativa, un giorno potrebbero diventare difficili da compiere in autonomia.

L’utilità della vasca per disabili con sportello sta proprio in questo, in presenza di persone con difficoltà motorie che per fare un bel bagno rilassante devono alzare una alla volta entrambe le gambe per entrare ed uscire dalla vasca, poi devono sedersi sul fondo e rialzarsi, evita il rischio di infortuni. Per questo può essere d’aiuto dotare il proprio bagno di una nuova vasca con sportello per disabili.

 

Non cambiare abitudini, cambia la vasca!

Vasca con sportello per anziani

Le vasche con sportello laterale sono pensate e ideate per le esigenze degli anziani.

Tutte le vasche per anziani sono personalizzabili per meglio adattarsi alle dimensioni e al design del bagno, ma soprattutto per andare incontro alle esigenze di chi le userà.

Il bagno per anziani è prodotto con design moderni o classici, in acrilico bianco: facile e rapido da pulire, antiscivolo, resistente e durevole nel tempo.

Lo sportello laterale agevola l’entrata e l’uscita dalla vasca da bagno, permettendo alle persone anziane e anche a chi li assiste, di provvedere all’igiene personale senza incorrere in incidenti, e può essere costruito in materiale e di dimensioni diverse.

Lo sportello della vasca può essere realizzato anche in cristallo temperato, inserito assieme a una chiusura a tenuta stagna che non permette all’acqua di fuoriuscire quando la vasca è piena. Inoltre, è dotato di un meccanismo di sicurezza che evita l’accidentale apertura della porta.

Lo sportello può avere l’apertura verso l’interno o l’apertura verso l’esterno della vasca, cosa che permette di entrare e uscire comodamente, dopo che la vasca si è completamente svuotata. Riempire e svuotare la vasca porta via tanto tempo, per ridurre il tempo di attesa, è possibile inserire un kit che permette di farlo in pochissimi secondi, così è molto più piacevole fare il bagno.

Questa tipologia di vasca è anche dotata di pratici ed ergonomici maniglioni per una presa sicura, una comoda seduta ergonomica, un fondo antiscivolo, rubinetterie in acciaio inox, doccino estraibile per la trasformazione da vasca in doccia, paratie paraschizzi e tanto altro.

I modelli di vasca con porta per chi ha difficoltà motorie sono tanti, per questo grazie ad una consulenza di personale esperto, è possibile avere la vasca giusta a seconda delle proprie esigenze sia di spazio (ad esempio in caso di bagni piccoli, modelli ad angolo) sia di utilizzo (si può dotare la propria vasca con numerosi optional che possono rendere il bagno più piacevole: come lo schienale riscaldato, la cromoterapia o l’idromassaggio) e sia della disponibilità di spesa.

Vasche con sportello per disabili

Le vasche da bagno con sportello sono progettate anche per persone disabili che vogliono godersi un bagno in autonomia: infatti grazie all’apertura verso l’esterno fino a 180 gradi, anche una persona in carrozzina può entrare ed uscire facilmente dalla vasca. In questo caso è possibile dotare la vasca con un comodo sedile automatizzato per l’immersione e l’uscita dalla vasca da bagno.

La vasca con porta laterale, grazie alla seduta alta e comoda e alla mancanza di ostacoli, facilita l’entrata tenendo le gambe fuori dalla vasca per poi portarle all’interno. L’altezza della seduta semplifica il passaggio dalla carrozzina alla seduta interna senza bisogno di alzarsi o abbassarsi, anche per questo motivo la porta è a filo pavimento.

La cura del design e delle dimensioni della vasca per chi ha difficoltà motorie sono adattate secondo le esigenze dell’utilizzatore, tutte le vasche sono dotate di maniglie ergonomiche, e gli accessori sono posizionati in modo da permettere il minimo sforzo e la maggior fruibilità della vasca, anche di paraschizzi per renderla utilizzabile da tutta la famiglia come doccia.

Le vasche per disabili possono essere dotate di kit di riempimento e svuotamento rapido, che permette tramite un serbatoio nascosto di riempire la vasca in pochi secondi e svuotarla altrettanto velocemente grazie ad una doppia linea di scarico.

Vasca con sportello e idromassaggio

Anche sulle vasche con porta laterale per anziani e disabili è possibile installare l’idromassaggio: le bocchette posizionate lateralmente e sul fondo consentiranno di godere al massimo della vasca da bagno, che diventerà così una vera e propria spa racchiusa in pochi metri quadrati. Tramite un pannello di controllo digitale è possibile modulare l’intensità del getto d’acqua e di aria, che esercita una benefica azione sul sistema cardiocircolatorio e rigenera la muscolatura.

L’installazione

Anche se nel tuo bagno è installato un box doccia è possibile sostituirlo con una vasca con porta per disabili e anziani.

Dopo un accurato sopralluogo necessario per raccogliere tutte le informazioni sulla forma di disabilità e le dimensioni del bagno, il nostro incaricato saprà illustrarti le caratteristiche tecniche e il funzionamento della vasca migliore per il tuo relax.

Costo e detrazioni fiscali

Il prezzo della vasca da bagno per anziani e disabili varia a seconda del modello e degli optional scelti.

In caso di disabilità certificata si ha diritto a diverse agevolazioni fiscali.

Acquistando un prodotto per disabili, per esempio, si può avere già al momento dell’acquisto l’IVA agevolata al 4 % anziché al 22 %.

Grazie alla Legge 104, che regola i diritti delle persone disabili, il 50 % della somma spesa per la sostituzione della vecchia vasca con una vasca con apertura laterale, potrà essere detratto dall’Irpef con la dichiarazione dei redditi.

Inoltre c’è anche la Legge 13 che permette di ricevere un contributo economico da utilizzare per l’abbattimento delle barriere architettoniche.

2
0
Ci piacerebbe avere il tuo parere, lasciaci un commento.x
()
x